Voi siete qui / Home page / Prodotti / Sistemi di Contenimento / Cabine down cross / Cabine Down Cross

Cabine Down Cross

Il sistema Down-Cross viene progettato per la manipolazione ed il dosaggio di prodotti non sterili, di polveri e/o composti volatili per pesate e per la preparazione dei lotti di prodotti dell’industria farmaceutica con operatore integralmente sotto LAF (Laminar Air Flow). Le caratteristiche della cabina garantiscono la protezione dell’operatore, del prodotto e dell’ambiente circostante. La protezione dell’operatore e del prodotto dalla contaminazione crociata viene ottenuta mediante il confinamento della zona di manipolazione delle polveri che viene realizzato grazie ad una leggera depressione all’interno della cabina rispetto all’ambiente ed alla realizzazione di una barriera aeraulica a livello della apertura di lavoro frontale.





Il principio di funzionamento dell’apparecchiatura DOWN CROSS è basato sul lavaggio continuo della zona di lavoro, attraverso il flusso d’aria filtrata inviata dall’alto verso il basso in regime laminare in classe ISO 5 secondo ISO EN 14644-1.

La cabina è del tipo a parziale ricircolo dell’aria trattata con una quota d’aria che viene espulsa nell’ambiente circostante previa opportuna filtrazione assoluta. Il sistema “Down-Cross” prevede un flusso d’aria laminare verticale in classe ISO 5 su particelle da 0,5 e 5 micron in condizioni “at rest” secondo la norma ISO 14644-1 (con una sezione di ripresa completa di un doppio stadio di prefiltrazione posto sulla parete verticale di fondo).

La cabina, è, inoltre, dotata di un sistema di controllo della temperatura. L’aria in ricircolo, pari a circa il 90%, viene aspirata nella zona inferiore dalle griglie attraverso un primo stadio di pre-filtrazione costituita da celle filtranti G3 (EN 779). L’aria quindi passa ad un secondo stadio di filtrazione costituita da pre-filtri a diedro tipo F9.

Parte dell’aria viene espulsa attraverso i filtri HEPA H14 (secondo EN 1822) in modo da mantenere l’area di lavoro in depressione con una conseguente aspirazione d’aria esterna nella parte inferiore delle cortine perimetrali a livello del pavimento, così da impedire alle polveri di disperdersi nell’ambiente circostante. La filtrazione finale è effettuata mediante filtri HEPA H14 secondo le EN 1822.

La cabina Down-Cross può essere progettata e realizzata anche per l’utilizzo in ambienti classificati ATEX in accordo alla direttiva 94/9/CE riguardante gli apparecchi e i sistemi di protezione destinati ad essere utilizzati in ambienti potenzialmente esplosivi.


Versioni

Cod.
Descrizione
 

ST-00286900000

DC/3 24/48

ST-00287000000

DC/4 24/48

ST-00287100000

DC/5 24/48